02/03/2021 – In arrivo nuovi criteri per la prevenzione antincendio nei luoghi di lavoro a basso rischio. Il Ministero dell’Interno, in collaborazione con il Ministero del Lavoro, ha elaborato ed inviato alla Commissione Europea tre bozze di decreti. Le bozze definiscono i criteri di progettazione, la manutenzione degli impianti e delle attrezzature antincendio e la gestione dei luoghi di lavoro in esercizio e in emergenza.   Una volta che la Commissione Europea avrà dato il via libera, i decreti sostituiranno il DM 10 marzo 1998.   Progettazione della sicurezza antincendio La bozza del decreto stabilisce criteri semplificati per la valutazione del rischio di incendio ed indica le misure di prevenzione, protezione e gestionali antincendio da adottare nei luoghi di lavoro a basso rischio d’incendio.   Sono considerati luoghi di lavoro a basso rischio d’incendio quelli ubicati in attività non soggette e non dotate di specifica..
Continua a leggere su Edilportale.com