02/07/2021 – “Non si possono cambiare le regole sugli appalti ogni 5 minuti impedendo di fatto alle pubbliche amministrazioni, ai lavoratori e alle aziende di poter programmare con un minimo di certezza. Soprattutto ora che i lavori pubblici stanno ripartendo con una crescita a doppia cifra”.   Esordisce così Alessandro Genovesi, Segretario generale di Fillea Cgil, commentando l’approvazione del ddl Delega in materia di contratti pubblici da parte del Consiglio dei Ministri.   “Inoltre – aggiunge Genovesi -, sull’attuazione della nuova legge delega servono interventi mirati e una concertazione vera, approfondita e di merito, altrimenti rischiamo solo di fare danni ai lavoratori, alle imprese più strutturate e al Paese”.    Con il Governo &ldqu…Continua a leggere su Edilportale.com

]]>