22/06/2021 – I criteri più efficaci per garantire soglie minime di lavoro femminile e giovanile nelle aziende che partecipano alle gare per gli appalti, la sicurezza sul lavoro, l’impatto a livello occupazionale e ambientale delle opere del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e la rigenerazione urbana.   Sono stati questi i temi su cui si sono confrontati i rappresentanti della società civile, delle associazioni ambientaliste, dei sindacati e delle imprese riuniti nella Consulta infrastrutture e mobilità sostenibili, istituita dal Ministro Enrico Giovannini con l’obiettivo di tenere aperto un confronto costante per elaborare proposte e condividere valutazioni sull’impatto delle politiche del Dicastero.    “Solo investendo in processi di parteci…Continua a leggere su Edilportale.com

]]>