12/10/2018 – La Legge di Bilancio per il 2019 ripristinerà le risorse per la riqualificazione delle periferie.   Il Senato ha approvato la mozione della maggioranza sull’argomento durante una seduta movimentata dalle proteste dei sindaci che, dopo aver gridato “vergogna” sono stati espulsi dall’Aula.    Periferie, la mozione approvata Nella legge di bilancio per il 2019 ci saranno “specifiche misure volte a garantire, compatibilmente con una più efficace allocazione delle risorse a disposizione, soluzioni idonee alle istanze degli enti locali interessati, aggiudicatari degli interventi finanziati a valere sul fondo periferie”.   Il Governo si è inoltre impegnato a inserire nel disegno di legge di Bilancio 2019 “misure al fine di provvedere al rimborso delle spese per gli interventi, già sostenute dagli enti territoriali che hanno sottoscritto le convenzioni”.   Durante la..
Continua a leggere su Edilportale.com