28/09/2020 – Il battiscopa, chiamato anche zoccolino, è un elemento di finitura molto importante. Oltre ad una evidente finalità estetica e decorativa, il battiscopa ricopre altre funzioni. In primo luogo, il battiscopa risolve la discontinuità del giunto parete – pavimento. Questo evita la formazione di depositi di polvere e sporcizia e che l’acqua usata per la normale detersione dei pavimenti possa infiltrarsi sotto la pavimentazione o danneggiare la parte inferiore delle pareti. In questo modo non si creeranno superfici umide e polverose che possono innescare la proliferazione di muffe. I battiscopa si differenziano tra loro per materiale, dimensione e forma. Essendo un profilo che corre lungo tutte le pareti della casa, è importante scegliere quello corretto: non deve stonare con le altre finiture, come pavimenti, porte, tinteggiature ecc, ma armonizzarsi con esse. I battiscopa possono essere realizzati in legno (massello o MDF), ceramica,..
Continua a leggere su Edilportale.com