01/09/2020 – I balconi possono usufruire del Bonus facciate per tutti gli interventi realizzati sugli elementi costitutivi. Lo ha spiegato l’Agenzia delle Entrate, che con la risposta 289/2020 ha fatto maggiore chiarezza sul caso in cui i gli interventi riguardino i parapetti e il piano di calpestio.   Bonus facciate e balconi, il caso Un contribuente ha interpellato l’Agenzia delle Entrate per sapere se avesse diritto al Bonus facciate su un intervento di rinnovo degli elementi costitutivi di un balcone affacciato su una strada pubblica.   Nell’ambito dell’intervento avrebbe effettuato il rifacimento della copertura del piano di calpestio del balcone, la sostituzione dei pannelli in vetro che costituiscono le pareti perimetrali del balcone, la tinteggiatura delle intelaiature metalliche di sostegno dei pannelli di vetro e la tinteggiatura e stuccatura della parete inferiore del balcone.     Balconi,..
Continua a leggere su Edilportale.com