26/05/2021 – Nonostante nel 2020 le fonti rinnovabili siano cresciute a ritmi decisamente inadeguati rispetto a quanto l’Italia potrebbe e dovrebbe fare per rispettare i suoi impegni di riduzione delle emissioni climalteranti, la rivoluzione energetica ha preso il via sul territorio.   Soprattutto nelle forme di comunità energetiche da fonti rinnovabili e autoconsumo collettivo. Legambiente ha censito 30 esperienze di questo tipo, in grado di soddisfare i fabbisogni energetici di realtà con caratteristiche e necessità anche molto diverse tra loro.   Lo scenario della generazione distribuita nel territorio italiano e lo sviluppo dei nuovi modelli energetici in attesa del completo recepimento della Direttiva europea sono analizzati nel nuovo Report ‘Comunit&agr…Continua a leggere su Edilportale.com

]]>