11/03/2020 – Al di là delle misure messe in campo dal Governo, sono in arrivo 4 milioni di euro per sostenere gli studi professionali colpiti dal Coronavirus.   Confprofessioni,infatti, d'intesa con le parti sociali del settore, ha mobilitato tutti gli enti bilaterali del Ccnl degli studi professionali (Ebipro, Cadiprof e Fondoprofessioni) per dare un aiuto concreto ai liberi professionisti che stanno affrontando gravissime difficoltà sul piano economico e occupazionale causate dalla diffusione del virus Covid 19.   Studi professionali: le misure di Ebipro Per tutti gli studi professionali interessati dall'emergenza sanitaria, l'Ente bilaterale per gli studi professionali (Ebipro) ha varato una serie di misure straordinarie. Le risorse messe a disposizione da Ebipro ammontano a oltre quattro milioni di euro, che verranno distribuiti su tre linee di intervento specifiche: sostegno al reddito, smart working, garanzie Fidiprof su prestiti..
Continua a leggere su Edilportale.com