26/11/2021 – Rigenerazione urbana di borghi, paesi e città danneggiati dai terremoti; progettazione e realizzazione di infrastrutture stradali; recupero e rifunzionalizzazione degli alloggi del Progetto Case; riqualificazione delle stazioni ferroviarie.   Sono i quattro progetti del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) per le aree colpite dai terremoti del 2009 e 2016 – per complessivi 478 milioni di euro – che hanno ottenuto il via libera con l’intesa raggiunta mercoledì dalla Cabina di Coordinamento.   La Cabina di Coordinamento è presieduta dal Commissario alla ricostruzione post sisma 2016, Giovanni Legnini, ed è composta dal Capo del Dipartimento Casa Italia, Elisa Grande, il Capo della Struttura di Missione Aquila 2…Continua a leggere su Edilportale.com

]]>