05/02/2021 – Si può ottenere il sismabonus per l’acquisto di una unità immobiliare antisismica situata in un edificio demolito e ricostruito su una diversa area di sedime. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risposta 71/2021.   Sismabonus acquisto, il caso Un’impresa di costruzione, proprietaria di un edificio residenziale e di una particella fondiaria pertinenziale, aveva ottenuto il permesso di costruire per la demolizione e ricostruzione dell’edificio con sei appartamenti e box pertinenziali.   La ricostruzione, che prevedeva un aumento della volumetria, sarebbe stata effettuata in parte sul sedime originario e in parte nel sottosuolo della particella pertinenziale.   L’impresa si è quindi rivolta all’Agenzia delle Entrate per sapere se gli acquirenti delle unità immobiliari avrebbero potuto beneficiare del Sismabonus.   Sismabonus acquisto e ricostruzione con diversa area..
Continua a leggere su Edilportale.com