29/06/2021 – In Italia dal 2004, anno dell’ultimo condono, al 2020 è stato abbattuto solo il 32,9% degli immobili colpiti da un provvedimento amministrativo.   È questa, in sintesi, la fotografia scattata dalla seconda edizione del dossier “Abbatti l’abuso” di Legambiente sulle mancate demolizioni edilizie nei comuni italiani, realizzato sulla base delle risposte complete date dai 1.819 comuni (su 7.909) al questionario.   Dal dossier emerge con chiarezza una Penisola spaccata in due: nelle regioni del Sud Italia, dove il fenomeno dell’abusivismo edilizio ha pesantemente compromesso il territorio, le demolizioni sono ferme al palo andando, così, ad aumentare il divario con un Nord Italia che, invece, fa più controlli, sanziona l’abuso e demolisce.   Edifici abu…Continua a leggere su Edilportale.com

]]>