21/05/2021 – Grazie agli incentivi fiscali attualmente in vigore è possibile rinnovare la facciata di un edificio; con il Bonus Facciate si può recuperare, restaurare e cambiare l’aspetto estetico esteriore, con l’Ecobonus e il Superbonus è possibile realizzare interventi di riqualificazione energetica che coinvolgono tutto l’involucro, come ad esempio il cappotto termico o la facciata ventilata.   Intervenire sulla facciata può così contribuire a migliorare l’estetica urbana ed incrementare il risparmio energetico.   Le prescrizioni normative prevedono limitazioni nella scelta delle finiture per gli edifici vincolati o ricadenti nelle zone dei centri storici. …Continua a leggere su Edilportale.com

]]>