09/04/2018 – Si muovono sopra le teste delle persone, agganciati a rotaie sospese. Sono utili a bypassare il traffico urbano per velocizzare la mobilità e, al contrario delle metropolitane sotterranee, richiedono interventi meno invasivi.   La prima ferrovia sospesa è nata a fine ‘800 nel New Jersey a scopo dimostrativo. Il sistema si è diffuso in Germania, dove continua ad essere molto utilizzato, ma è presente anche in altri Paesi. Vediamo dove è possibile viaggiare sospesi.   Einschienige Hängebahn System, Wuppertal – Germania In funzione dal 1901, è la più antica ferrovia sospesa al mondo ancora in funzione. Il suo inventore è Eugen Langen.  Foto: Wikipedia – Andreas Praefcke   H-Bahn, Dortmund – Germania Questa monorotaia è attiva dal 1984 e serve il campus universitario della città.  Foto: Wikipedia Torben Henke   Skytrain, Düsseldorf..
Continua a leggere su Edilportale.com