19/03/2021 – Le gare di progettazione hanno registrato un aumento a febbraio rispetto a gennaio. Il presidente dell’Associazione delle organizzazioni di ingegneria, di architettura e di consulenza tecnico-amministrativa (Oice) ha espresso soddisfazioni per questi segnali positivi, giunti durante il particolare periodo di crisi e pandemia, ma ha anche acceso i riflettori sul comportamento di alcune amministrazioni che stanno bandendo gare di importo superiore alle soglie europee, da aggiudicare secondo il criterio del massimo ribasso. Comportamenti che Scicolone bolla come “scandalosi”.   Gare progettazione, come leggere l’aumento di febbraio Oice rileva che sono state bandite 370 gare, per un valore di 83,3 milioni di euro; rispetto a gennaio +36,5 in numero e +75,2% in valore. Il confronto con febbraio 2020 mostra invece un calo del 13,1% in numero, ma un incremento del 18,8% in valore. Va però considerato che il 35% del valore del mese..
Continua a leggere su Edilportale.com