​23/03/2021 – Procedure semplificate per la costruzione e ristrutturazione degli impianti sportivi, con possibilità di realizzare i lavori in deroga al Codice Appalti. Lo prevede il Decreto Legislativo 38/2021, uno dei decreti attuativi della riforma dello sport.   Impianti sportivi, la riforma dello sport Con la Legge 86/2019 è stata conferita al Governo la delega per l’adozione di disposizioni in materia di ordinamento sportivo, professioni sportive e semplificazione.   L’articolo 7, in particolare, prevede il riordino delle norme per la sicurezza, la costruzione, l’ammodernamento e l’esercizio degli impianti sportivi e prescrive la semplificazione e l’accelerazione delle procedure amministrative e l’individuazione di criteri progettuali orientati alla sicurezza. Il Decreto Legislativo 38/2021 dà attuazione all'articolo 7 e prosegue sul filone della semplificazione iniziato con la Manovrina 2017. A..
Continua a leggere su Edilportale.com