29/12/2017 – Nella seduta del 22 dicembre scorso, il Comitato interministeriale per la programmazione economica (CIPE) ha assegnato circa 6 miliardi di euro per investimenti infrastrutturali e 300 milioni di euro per le PMI.   In particolare, è stato approvato l’Addendum al Piano Operativo Infrastrutture, sono state assegnate risorse agli Addendum dei piani operativi Ambiente, Sviluppo economico e Beni culturali per circa 164 milioni di euro e sono state approvate tre deliberazioni relative al Terzo valico dei Giovi.   300 milioni di euro sono stati assegnati al fondo di garanzia per le piccole e medie imprese (PMI) ed è stato dato il via libera alla Strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile.   6 miliardi di euro per infrastrutture, ambiente, cultura e turismo, imprese Il Comitato ha approvato l’Addendum al Piano operativo infrastrutture con assegnazione di ulteriori risorse per circa 6 miliardi di euro di investimenti. L’obiettivo..
Continua a leggere su Edilportale.com