24/06/2021 – L’emergenza Covid-19 ha messo a dura prova le imprese e i professionisti, che nel 2020 hanno registrato notevoli perdite economiche. Tra le misure di sostegno messe a punto per tenere conto della crisi c’è la rimodulazione degli indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA).   Date le modifiche introdotte, i contribuenti in alcuni casi chiedono delucidazioni al Fisco. Un contribuente si è infatti rivolto all’Agenzia delle Entrate perché, avendo registrato nel 2020 un calo del 40% nel fatturato, intendeva sapere se potesse essere escluso dall’applicazione degli indici sintetici di affidabilità fiscale.   ISA: le nuove cause di esclusione L’Agenzia delle Entrate ha risposto che per il periodo di imposta 2020 gli ISA son…Continua a leggere su Edilportale.com

]]>