21/05/2021 – La crisi economica causata dal Covid ha imposto dei correttivi agli Indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA). Le modifiche sono state approvate con il DM 30 aprile 2021 del Ministero dell’Economia e delle Finanze e vanno ad incidere sul DM 24 dicembre 2019, che ha determinato gli ISA prima che scoppiasse la pandemia, e sul DM 2 febbraio 2021, che ha individuato le cause di esclusione dall’applicazione degli ISA.   ISA, i correttivi per la crisi da Covid Per cogliere gli effetti che la crisi economica, causata dalla pandemia da Coronavirus, ha avuto su professionisti ed imprese, è stata elaborata una metodologia statistico-economica che ha consentito di tracciare il quadro macroeconomico del 2020.   Sono state prese in considerazio…Continua a leggere su Edilportale.com

]]>