01/06/2021 – Secondo il DPCM 5/12/1997: “Determinazione dei requisiti acustici passivi degli edifici”, gli edifici di nuova costruzione devono rispettare i limiti di isolamento ai rumori. Lo stesso Decreto, dall’altra parte, non specifica nulla in merito alle ristrutturazioni. Successivamente il Ministero dell'ambiente con il DM 14 settembre 1998 ha esteso l'obbligo di applicazione del DPCM 5 dicembre 1997 anche alle ristrutturazioni.   Più di recente, lo scorso 8 luglio 2020, il Ministero dell’Ambiente ha fornito un chiarimento in cui ribadisce il concetto già espresso dalla circolare del 26 giugno 2014 del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici: "le disposizioni de…Continua a leggere su Edilportale.com

]]>