15/03/2021 – Gli effetti del cambiamento climatico sono maggiormente evidenti nell’ambito urbano. Il concept iniziale della città moderna è sempre più in affanno rispetto alla sfida climatica. Lo stormwater management, letteralmente la “gestione delle acque meteoriche”, costituisce una delle maggiori issue con cui le pubbliche amministrazioni si interfacciano.   Le città sono essenzialmente costituite da aree pavimentate, come le strade, i tetti e i parcheggi, la maggior parte delle quali sono realizzate con materiali impermeabili. La capacità di infiazione di una superficie impermeabile raggiunge solo il 15% (quella di un terreno è del 50%), ciò vuol dire che l’acqua non viene completamente captata ma è persa immediatamente per scorrimento superficiale, innescando, nel caso di rilevanti volumi d’acqua, il fenomeno, spesso distruttivo, del run off.    Foto:..
Continua a leggere su Edilportale.com