29/08/2018 – Le agevolazioni prima casa valgono anche per l’acquisto di un’abitazione situata nello stesso Comune in cui già si possiede la nuda proprietà di un’altra abitazione.   A chiarirlo l’Agenzia delle Entrate tramite la posta di FiscoOggi.   Benefici prima casa e nuda proprietà L’Agenzia ha spiegato che è possibile usufruire dell’agevolazione prevista per l’acquisto della prima casa in quanto il nudo proprietario non ha il possesso dell’immobile, che spetta, invece, all’usufruttuario.   Tuttavia, le Entrate specificano che i benefici spettano solo se la nuda proprietà non sia stata acquistata usufruendo delle agevolazioni “prima casa”.   I benefici spettano anche quando l’acquirente ricongiunge la piena proprietà (usufruttuario che acquista la nuda proprietà o viceversa).   Agevolazione acquisto prima casa: cos'è Ricordiamo..
Continua a leggere su Edilportale.com