27/10/2021 – Per realizzare una nuova costruzione può essere richiesta la preventiva autorizzazione del Genio Civile, mentre in alcuni casi è sufficiente una denuncia. La differenza dipende dalla sismicità dell’area su cui si vuole costruire e dalla complessità dell’edificio.   Sull’argomento, il Decreto Sblocca Cantieri ha introdotto una serie di modifiche e il Ministero delle Infrastrutture (oggi Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili) ha emanato delle linee guida. Il susseguirsi delle norme ha creato qualche difficoltà agli uffici del Genio Civile, in dubbio su quali regole fossero in vigore al momento della presentazione della documentazione per la realizzazione di un edificio.   Le …Continua a leggere su Edilportale.com

]]>