01/02/2021 – Nel precedente focus abbiamo visto quali sono le tipologie di lastre in cartongesso e l’uso che se ne può fare. In questo focus ci concentreremo su altri due aspetti molto importanti legati alla costruzione di pareti in cartongesso: la struttura di supporto e la realizzazione dei giunti. L’intento è quello di fornire indicazioni di carattere generale per progettisti, posatori e per chi si cimenta nel fai da te.   La struttura di supporto è l’ossatura dei divisori e delle contropareti, su cui vengono avvitate le diverse lastre; essa è costruita con profili di acciaio zincato. La garanzia di utilizzare un prodotto di qualità è data dalla presenza della marcatura CE e dalla rispondenza dei profili alle norme Europee EN14195 e EN13964. L'insieme dei profili metallici forma quella che viene comunemente chiamata orditura metallica, che può avere configurazioni diverse a seconda del sistema che si vuole..
Continua a leggere su Edilportale.com