04/09/2019 – Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, negli ultimissimi giorni del suo mandato, ha firmato il decreto ministeriale che assegna 7,5 milioni euro ai Comuni sotto i 3.500 abitanti per il finanziamento di interventi infrastrutturali.   Il DM, che attua la norma del decreto Sblocca Cantieri e che aveva ottenuto l’ok dalla Conferenza Unificata all’inizio di agosto, individua le modalità e i termini di accesso al finanziamento per lavori di immediata cantierabilità relativi a: – manutenzione di strade; – illuminazione pubblica; – strutture pubbliche comunali; – abbattimento delle barriere architettoniche.   Le risorse a disposizione, non utilizzate dai precedenti programmi per i piccoli comuni, ammontano a 7.535.118,69 euro e verranno utilizzate per finanziare i suddetti interventi, su richiesta dei singoli enti, in 1.152 comuni che hanno meno di 3.500 abitanti.   I comuni che potranno accedere al finanziamento..
Continua a leggere su Edilportale.com