03/05/2021 – Gli interventi sulle infrastrutture, sulla mobilità e sulla logistica sostenibili contenuti nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) approvato dal Consiglio dei Ministri e inviato a Bruxelles ammontano a complessivi 62 miliardi di euro.   Si tratta, nello specifico di progetti per: – l’estensione dell’alta velocità ferroviaria e il potenziamento delle reti regionali; – il rinnovo dei treni, degli autobus e delle navi per la riduzione delle emissioni; – gli investimenti per lo sviluppo dei porti, della logistica e dei trasporti marittimi; – gli interventi di digitalizzazione per la sicurezza di strade e autostrade; – la transizione ecologica della logistica; …Continua a leggere su Edilportale.com

]]>