13/05/2021 – Avviare da subito le procedure di scelta dei progettisti e delle strutture che potranno supportare le amministrazioni nella gestione degli interventi del PNRR. È la proposta che l’OICE fa al Governo.   Per il Presidente dell’Associazione delle società di ingegneria e architettura, Gabriele Scicolone, “siamo alla vigilia dell’avvio degli interventi del Pnrr, che hanno tempi strettissimi e vincolanti; le nostre società sono pronte a raccogliere la sfida progettuale che già in questi anni hanno raccolto impegnandosi con tutte le stazioni appaltanti del Paese”. “A questo punto però chiediamo al Governo una sola cosa: se i progetti delle schede inviate a Bruxelles sono noti, cosa si aspetta ad organizzare gli affidamenti? Gli strum…Continua a leggere su Edilportale.com

]]>