10/06/2020 – Professionisti, autonomi, imprese e artigiani potranno ottenere un prestito massimo garantito al 100% dallo Stato fino a 30 mila euro per far fronte alla crisi economica dovuta al Coronavirus.    A prevederlo la Legge 40/2020, di conversione del Decreto Liquidità, che ha modificato e potenziato del Fondo di Garanzia per le Pmi.   Prestiti per professionisti: fino a 30 mila euro in 10 anni Il provvedimento potenzia, fino al 31 dicembre 2020, il Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese, in deroga alla disciplina ordinaria.   In particolare, alza da 25 mila euro a 30 mila euro la soglia dei finanziamenti, a favore di PMI e piccoli professionisti danneggiati dall’emergenza, con copertura statale al 100% e senza procedura di valutazione.   Inoltre, estende da 6 a 10 anni la durata dei finanziamenti garantiti e ridetermina il tasso di interesse da applicare.     Infine, si consente un adeguamento,..
Continua a leggere su Edilportale.com