23/11/2017 – Prorogato al 31 dicembre 2017 il termine concesso ai Comuni pugliesi per procedere all’adeguamento dei propri regolamenti edilizi allo schema di Regolamento tipo recepito dalla Regione.   Il Consiglio regionale della Puglia, infatti, ha approvato un disegno di legge che modifica la LR 11/2017 di adozione del regolamento edilizio e delle Definizioni Uniformi, in esecuzione dell’Intesa sottoscritta nell’ottobre 2016 in sede di Conferenza Unificata Stato – Regioni.   Regolamento edilizio Puglia: proroga per l’adeguamento In una nota il Consiglio regionale spiega che la proroga al 31 dicembre si è resa necessaria a causa del mancato adempimento all’onere dell’adeguamento (entro il 15 novembre) da parte della stragrande maggioranza delle amministrazioni locali.   La LR 11/2017, in linea con le disposizioni dell'Intesa, stabiliva che, in mancanza dell’adeguamento, il regolamento edilizio comunale..
Continua a leggere su Edilportale.com