08/03/2021 – Sono 170 gli enti locali e territoriali finora registrati per la partecipazione al bando da 854 milioni di euro per la Qualità dell’Abitare.   Il punto della situazione è stato fatto il giovedì scorso nella prima riunione dell’Alta Commissione per la Qualità dell’Abitare, istituita presso il Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili per dare attuazione al Programma innovativo nazionale, varato a novembre 2020.   La Commissione, composta da professionisti ed esperti ha il compito di esaminare e finanziare progetti per la riqualificazione delle aree urbane disagiate dal punto di vista abitativo e socioeconomico.   Ricordiamo che il ‘Programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitare’ è finalizzato a riqualificare e incrementare il patrimonio residenziale sociale, rigenerare il tessuto socio-economico, incrementare l’accessibilità,..
Continua a leggere su Edilportale.com