18/05/2021 – “L'alluminio è un metallo recente: sebbene, dopo l'ossigeno ed il silicio, sia il terzo elemento più abbondante sulla terra, è di gran lunga il più giovane tra i metalli di uso industriale, essendo stato prodotto per la prima volta su scala industriale solo poco più di 100 anni fa. Fu verso la fine del 1800 che il Dr. Carl Josef Bayer, in Austria, brevettò la tecnica per trasformare la bauxite in allumina. Da allora furono poste le basi per i metodi industriali per la produzione di alluminio, usati ancora oggi in tutto il mondo.”(*)   L’alluminio possiede numerose proprietà molto vantaggiose, quali: la leggerezza, la durabilità, la conducibilità elettri…Continua a leggere su Edilportale.com

]]>