22/01/2021 – Dopo una lunga attesa e diverse indiscrezioni, è stata finalmente inviata al Parlamento la lista aggiornata delle opere infrastrutturali prioritarie e dei commissari che ne cureranno la realizzazione data la loro complessità.   SCARICA L’ELENCO DELLE OPERE PRIORITARIE   Opere prioritarie, i criteri per la scelta Come spiegato nella relazione illustrativa, l’elenco comprende un insieme di 59 opere suddivise tra stradali, ferroviarie, relative al trasporto rapido di massa, idriche, portuali e per presidi di pubblica sicurezza.  Nell’elenco spiccano: – la AV/AC Palermo-Catania-Messina (8,7 miliardi di euro); – la AV/AC Brescia-Verona-Padova (8,6 miliardi); – le opere relative alla tratta ferroviaria Napoli-Bari (quasi 6 miliardi); – la Metropolitana di Roma – Linea C (5,8 miliardi); – la SS 106 Ionica (oltre 3 miliardi); – la E 78 Grosseto-Fano (circa 2 miliardi); – la Strada..
Continua a leggere su Edilportale.com