15/03/2021 – L’elenco delle 58 opere prioritarie, da realizzare grazie alla corsia preferenziale tracciata dal decreto Sblocca Cantieri, ha fatto appena in tempo ad incassare l’ok delle Commissioni Parlamentari, che già si affacciano ae 28 opere urgenti da sbloccare.   Giovedì scorso la Commissione Lavori Pubblici del Senato ha dato parere positivo, con osservazioni, alla bozza di decreto contenente le 58 opere prioritarie previste dal Decreto Sblocca Cantieri. L'ok sulle 58 opere è arrivato anche dalle Commissioni Ambiente e Trasporti della Camera.    Nelle osservazioni, il Senato ha proposto la realizzazione di ae 28 opere, da far confluire nel nuovo decreto annunciato nei giorni scorsi dal Ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, Enrico Giovannini.   Infrastrutture prioritarie, il secondo elenco Il secondo decreto dovrebbe arrivare entro il 30 giugno. Queste..
Continua a leggere su Edilportale.com