13/07/2021 – Se si realizzano interventi incentivati con ecobonus, sismabonus, bonus ristrutturazioni e bonus facciate, è possibile optare per lo sconto in fattura o la cessione del credito anche senza certificati sullo stato di avanzamento lavori (SAL).   Lo ha affermato il Sottosegretario di Stato all’Economia e Finanze, Claudio Durigon, rispondendo ad un’interrogazione proposta dagli onorevoli M5S Luca Sut e Vita Martinciglio.   Sconto in fattura e cessione del credito per le detrazioni diverse dal Superbonus Gli interroganti hanno sottolineato che, sulla base della circolare 30/E/2020, per i bonus diversi dal Superbonus 110% non sono previste attestazioni per l’esecuzione o per la fine dei lavori.   Lo scorso maggio, nel videoforum Italia…Continua a leggere su Edilportale.com

]]>