02/02/2018 – Si completa il quadro per le dichiarazioni dei redditi dei professionisti. L’Agenzia delle Entrate ha approvato il provvedimento 31 gennaio 2018, e pubblicato sul proprio sito web i 193 modelli utili all’applicazione degli studi di settore.   Ricordiamo che la dichiarazione dei rediti 2017, effettuata nel 2018, sarà l’ultima basata sugli studi di settore. I redditi del 2018, da dichiarare nel 2019, saranno “schedati” in base ai nuovi indici di affidabilità fiscale.   Studi di settore, ultimo anno Sul totale, i modelli per il comparto delle professioni sono 24, corredati dalle istruzioni per la compilazione. È inoltre presente una parte generale con le istruzioni comuni a tutti gli studi di settore, ad esempio le regole per individuare i contribuenti tenuti all’applicazione, alla presentazione del modello, le ipotesi di esclusione e non applicabilità.   Per adeguare le risultanze dello..
Continua a leggere su Edilportale.com