06/11/2020 – Può ottenere il Superbonus 110% l’unità immobiliare in condominio con accesso da un percorso pedonale privato di libero accesso dall'esterno. Lo ha spiegato l’Agenzia delle Entrate con la risposta 524/2020.   Superbonus e accesso autonomo, il caso Un contribuente, intenzionato ad usufruire del Superbonus 110%, si è rivolto all’Agenzia delle Entrate per capire se avesse diritto all’agevolazione maggiorata per i lavori sull’unità immobiliare di sua proprietà, situata in condominio.   L’unità immobiliare dispone di un accesso indipendente, chiuso da un cancello al quale si accede da un percorso pedonale a servizio dei singoli edifici in condominio, quindi né dalla strada, né dal cortile né dal giardino di proprietà.   Il contribuente ha quindi chiesto se la tipologia di accesso alla sua unità immobiliare fosse compatibile con la definizione..
Continua a leggere su Edilportale.com