19/04/2021 – Il Superbonus richiede una serie di adempimenti. Si va dalla progettazione dell’intervento all’effettiva realizzazione dei lavori, passando per diverse attestazioni e asseverazioni utili a dimostrare che le opere danno diritto alla detrazione maggiorata. In certi casi, tutte queste operazioni vengono gestite da un general contractor, che coordina i vari passaggi alleggerendo le incombenze a carico del beneficiario della detrazione.   Ma quali attività e servizi, presi in carico da general contractor, sono detraibili? Lo ha spiegato l’Agenzia delle Entrate con la risposta 254/2021.   Superbonus e general contractor, il caso Un contribuente si è rivolto all’Agenzia delle Entrate, spiegando di…Continua a leggere su Edilportale.com

]]>