26/04/2021 – Se il condominio delibera la realizzazione di un intervento di isolamento e coibentazione con cappotto termico per usufruire del Superbonus, tutti i condòmini devono partecipare alle spese in base alle loro quote di proprietà.   La Cassazione, con la sentenza 10371/2021, ha affermato che nessuno può sottrarsi perché non interessato dall’intervento.   Superbonus e cappotto termico, il caso I giudici hanno analizzato il caso sottoposto da un condominio che aveva deliberato l’installazione del cappotto termico.   I proprietari degli immobili situati ai piani interrati si erano però opposti e non intendevano partecipare alla ripartizione delle spese. A loro avviso, l’intervento avrebbe riguardato solo i piani fuori terra e non avr…Continua a leggere su Edilportale.com

]]>