28/06/2021 – Privati e cooperative edilizie della Provincia di Trento che intendono costruire la prima casa di abitazione in classe energetica almeno pari alla A possono accedere ai contributi messi a disposizione dalla Provincia. Lo prevede un bando recentemente approvato dalla Giunta con una dotazione di 15 milioni di euro.   Il contributo è pari al 10% della spesa ammessa per le unità abitative realizzate in classe energetica A, da dimostrare mediante l’attestato di prestazione energetica (APE) rilasciato dal soggetto certificatore abilitato, e del 20% della spesa ammessa per le unità abitative realizzate in classe energetica A+ e/o in legno certificato architettura comfort ambiente (ARCA) o equivalenti. “Con l’assestamento di bilancio approva…Continua a leggere su Edilportale.com

]]>