17/08/2020 – L’Agenzia del Demanio e Cassa Depositi e Prestiti (CDP) hanno sottoscritto un accordo per realizzare iniziative di sviluppo e valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico.   L’obiettivo è di individuare e implementare progetti strategici di rigenerazione immobiliare urbana su tutto il territorio nazionale.   Valorizzazione patrimonio pubblico: cosa prevede l’intesa L’intesa prevede che venga istituito un Tavolo Tecnico tra le due Istituzioni con la finalità di coordinare e promuovere l’interlocuzione con tutti gli enti territoriali.   Attraverso l’attività di scouting prevista dal Protocollo saranno individuati gli immobili pubblici su cui avviare i progetti di valorizzazione, e gli enti territoriali e le amministrazioni dello Stato potranno così essere supportati nei processi di sviluppo urbanistico.   Sia nel caso di centri storici delle città o di piccoli..
Continua a leggere su Edilportale.com