25/06/2021 – Snellire ed accelerare i procedimenti urbanistici ed edilizi, riducendo oneri ed adempimenti, per agevolare la rigenerazione e l’efficientamento del patrimonio edilizio esistente.   Sono gli obiettivi del progetto di legge “Veneto cantiere veloce” approvato ieri dal Consiglio regionale del Veneto, registrando la soddisfazione dell’Assessore regionale al Territorio, Cristiano Corazzari.   “Il testo legislativo – spiega l’Assessore – nasce in rapporto al ‘Decreto Semplificazioni’ del Governo, voluto per rafforzare le strutture amministrative e accelerare le procedure” rispetto al “Piano nazionale di ripresa e resilienza”.   “Durante la pandemia e il lockdown, il settore edilizio è stato fortement…Continua a leggere su Edilportale.com

]]>